Save the Cheerleader, save the world

Prosegue senza sosta la mia “conoscenza” di Heroes, oggi siamo al capitolo, perchè questa serie è diversa dalle altre? Ho studiato, mi sono fatto un bel giro in rete e ho capito, ho capito chi sono gli autori, che basi ci sono dietro a Heroes, sono basi solide provenienti dal mondo del fumetto, non so come sono arrivate a produrre Heroes, ma la presenza di Jeph Loeb e Tim Sale dietro questa serie ne fa una sicura garanzia. Da anni ormai segue i nostri due eroi tra le pagine dei fumetti, ora li ritrovo qui il primo, Loeb, in vesti di autore ed Co-Executive Producer, mentre Sale, disegna e dipinge i quadri e i fumetti che nella serie sono dipinti da Isaac. Perfino i titoli di testa sono stati fatti con il font creato da Sale per i suoi comics, non può essere un caso, la storia è scritta benissimo e il taglio fumettistico, le inquadrature ecc. sono opera di Sale che attraverso i quadri prevegenti di Isaac ridisegna e inquadra l’intera serie. Per questa serie Tim Sale ha disegnato 30 tavole e 20 quadri che sembra verranno messi presto all’asta. Chiudo con due suggerimenti per schiarivi le idea la prima è il forum del fans italiani di Heroes, che sono stati così gentili da scrivermi qui sul mio blog e il secondo è il capitolo Wiki dedicato alla serie, ovviamente entrambi contengono spoiler e se non volete vedervi la serie e attendere settembre forse è meglio non leggerli, fate voi.





Paolo

Paolo "Ottokin" Campana

Paolo "Ottokin" Campana. Founder di Bloggokin. A volte grafico. A volte blogger. Giro, vedo gente, mangio cose.

Lascia un commento

Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento