Londra (3)

E con questo finisco, sono nauseato da tanto buonismo e da tanta ipocrisia, nessuna che ammetta che forse, almeno dopo la cattura di Saddm era il caso di farsi i fatti propri e tornarsene a casa, ma noi (europei) NO, dobbiamo esportare il nostro modello di democrazia ai poveri Iracheni che non sanno cosa sia… Bravi Bravi tutti! E grazie da parte di tutte le vittime di Madri e Londra e prossimamente anche Roma! (ma su questo mi riprometto di tornarci su più in là).

08:09 Premier australiano: “I morti sono 52”
Secondo il primo ministro australiano John Howard, il bilancio delle vittime è di 52 persone, di cui 7 cittadini australiani. La cifra fornita da Howard contrasta con quella ufficiale della polizia londinese (37) ma il premier non ha spiegato ai giornalisti da dove provengano le sue informazioni.

Il premier Australiano ha informatori segreti che contano meglio dei londinesi.

09:27 Clarke: “Attentati venuti dal nulla”
Il ministro dell’Interno Clarke ha detto che i servizi di sicurezza britannici non hanno mai abbassato la guardia su possibili attentati, ma che l’attacco di ieri “è venuto dal nulla”.

Beh, come nulla non c’è male, bel disastro

10:18 Esponente Al Qaeda: “Abbiamo un conto aperto con Berlusconi”
Secondo l’agenzia di stampa AdnKronos, su un sito internet è stato pubblicato un messaggio di Lewis Atiyallah, sigla dietro la quale si celerebbe un esponente saudita di Al Qaeda, che minaccia direttamente l’Italia e il presidente del Consiglio. “Abbiamo un conto aperto con Berlusconi di cui non ha ancora pagato il prezzo”, si legge nel messaggio sul web, che fa riferimento al rapimento dei quattro italiani. In quell’occasione, ricorda Atiyallah, tra le richieste dei rapitori “c’era quella che Berlusconi dovesse scusarsi per le sue violazioni contro i diritti dell’Islam e dei musulmani. Questo è un vecchio conto di cui Berlusconi non ha ancora pagato il prezzo”.

ha detto Berlusconi vero? solo lui quindi… siamo sicuri?

10:49 Chiusa anche la stazione della metro di Charing Cross
La Bbc riferisce che è stata chiusa la stazione della metro di Charing Cross. Circa mezz’ora fa è stata chiusa la stazione di Liverpool, a Londra.

La metro è chiusa, aspetterò cinque minuti.

10:55 Riaperta la stazione di Charing Cross
La radio della Bbc riferisce che la stazione della metropolitana di Charing Cross è stata riaperta poco fa.

Lo sapevo che dovevo aspettare…

11:37 Gp di Silverstone, un minuto di silenzio
Domenica prima del Gp di Silverstone verrà osservato un minuto di silenzio in ricordo delle vittime degli attentati di Londra. Lo ha reso noto la Fia, la federazione internazionale dell’automobile.

sono commosso da tanto rispetto, addirittura un intero minuto! non perderanno troppo tempo?

12:16 “Non raggiunto il vagone a Russel Square”
“A Russel Square non siamo riusciti ancora a raggiungere il vagone esploso” dice la polizia metropolitana.

E allora come hanno conteggiate le povere vittime finora?

Paolo

Paolo "Ottokin" Campana

Paolo "Ottokin" Campana. Founder di Bloggokin. A volte grafico. A volte blogger. Giro, vedo gente, mangio cose.

Lascia un commento

Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento