Londra (1)

Davanti alla tregedia degli attentati di Londra, provo a seguire velocemente dall’Ufficio gli sviluppi della completa inadeguatezza dei politici mondiali.

12:13 Frattini, “Torna il terrorismo nel cuore dell’Europa”
“Quello che è accaduto è la tragica conferma che il terrorismo colpisce ancora al cuore dell’Europa e colpisce il paese che ha la presidenza dell’Unione europea e del G8”. Così il commissario europeo alla Giustizia e alla Sicurezza interna, Franco Frattini, commenta gli attentati terroristici di Londra.

Non vuol dire assolutamente nulla!

12:14 Blair resta a Gleneagles
Il premier britannico Tony Blair probabilmente rimarrà al vertice G8 a Gleneagles, in Scozia. “Blair in questo momento è a Gleneagles e credo che dovrebbe rimanere qui”, ha dichiarato un suo portavoce.

Resta al sicuro, è meglio!

12:41 Scotland Yard, “Probabile attacco terroristico”
Scotland Yard parla di un “probabile attacco terroristico”

Probabile?

12:45 Al momento nessun
italiano coinvolto
Al momento non risultano italiani coinvolti nelle esplosioni: lo ha dichiarato un funzionario dell’ambasciata italiana a Londra.

Meglio a loro che a noi? patriottismo spicciolo!

12:47 Pisanu: “Nervi saldi”
“I nostri esperti di antiterrorismo sono già riuniti e tutti i canali di collaborazione con l’Inghilterra sono in piena attività”. Lo ha affermato il ministro dell’Interno Giuseppe Pisanu, commentando gli attentati terroristici di Londra. “E’ bene – ha aggiunto – tenere i nervi saldi per fronteggiare l’esplosione di violenza con leggi adeguate e la forza della democrazia”. “Oggi – ha concluso il ministro – non possiamo non sentirci tutti inglesi e tutti londinesi”.

Il mondo si ferma di fronte alle parole di Pisanu… Pisanu chi?

13:44 Casini: “Terrorismo primo nemico
della nostra società”
“In queste ore tragiche, l’Italia conferma il suo impegno a proseguire nella lotta al terrorismo, che è il nemico numero uno della società in cui viviamo”. Così il presidente della Camera, Pier Ferdinando Casini, in Aula, prima di invitare l’assemblea ad un minuto di silenzio in memoria delle vittime degli attentati di Londra. Casini ha quindi
manifestato “la doverosa solidarietà della Camera dei Deputati alla Camera dei Comuni britannica” e ha rinnovato i “sensi di affetto, di solidarietà e di amicizia a tutti i cittadini britannici”.

Non era Saddam il nemico?

13:55 A breve dichiarazione George W. Bush
Il presidente americano George W. Bush si appresta a fare una dichiarazione dal vertice del G8 di Gleaneagles.

Ritiriamo le truppe dall’Irak! Scherzavo…

PROSEGUE… purtroppo

Paolo

Paolo "Ottokin" Campana

Paolo "Ottokin" Campana. Founder di Bloggokin. A volte grafico. A volte blogger. Giro, vedo gente, mangio cose.

Lascia un commento

Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento